chi sono

Narrare
necesse est.

Anima
01
Attenzione
02
Idee
03

chi sono

Chi è Pompeo Pipoli

Ciao, mi chiamo Pompeo Pipoli e il mio nome è Pompeo, non Pipoli, ma questa è tutta un’altra storia.

Ho pensato di creare questa pagina per spiegarti qualcosa in più di me, visto che tutto il mio sito parla di cosa faccio.

Sono un laureato in Informatica e Comunicazione Digitale e il mio amore per l’informatica nasce quando ancora ero un bambino, avevo 11 anni e i miei genitori mi regalarono il mio primo computer, uno ZX Spectrum 128K Plus… ero un bambino felice nonostante girasse già da tempo il 386.

Una volta a settimana, per circa 1 anno ho comprato in edicola riviste specializzate di programmazione e a 13 anni sapevo già programmare decentemente in Basic e avevo buone basi Assembler. Il mio primo vero programma completo che realizzai fu “Il Mozzo” e da allora non ho mai più abbandonato quel mondo.

A 18 anni ho scelto di iscrivermi all’università nonostante la mia famiglia non avesse le possibilità economiche per permettermelo, ma la mia determinazione e la voglia di fare e di essere è sempre stata più forte per cui mi sono rimboccato le maniche e in 5 anni ho raggiunto il mio traguardo, accedendo nel frattempo a 3 borse di studio e facendo 2 lavori nel mondo dei catering e della ristorazione.

Dopo il primo traguardo mi sono specializzato nel marketing digitale e nell’ottimizzazione SEO, quando ancora quest’ultima non la insegnavano nelle università e bastava scrivere 20 volte una parola chiave per essere primi sui motori di ricerca.

Chiusi gli studi mi sono confrontato con il mondo esterno, quello vero, lavorativo, che mi ha permesso di viaggiare molto per mostrare cosa avevo davvero imparato negli anni precedenti e Verona, Ferrara, Milano, Piacenza, Bari, Pescara, sono state solo alcune delle tappe italiane, che ricorderò più volentieri perché ho avuto modo di incontrare grandi esperti e professionisti che mi hanno teso una mano nelle loro web agency e agenzie di comunicazione, facendomi diventare quello che oggi sono senza mai permettermi di dimenticare da dove vengo.

Oggi ho una famiglia e due splendidi bambini, ogni mattina mi sveglio con l’obiettivo di fare qualcosa di buono e costruttivo per loro e disprezzo i fuffaioli del web, notoriamente conosciuti sui social, ma che spesso sono alla pari di semplici venditori di fumo.

Tutto ciò che ho me lo sono guadagnato studiando, sbagliando, testando e spendendo fior fior di soldi e tempo.

Sono dell’idea che la passione per il lavoro non la insegnano nelle scuole e fare un lavoro per ripiego prima o poi porta a stanchezza e noia e chi ci rimette sono sempre e solo i clienti. L’amore per il proprio lavoro nasce dentro come una vocazione e cresce giorno dopo giorno, ha bisogno di essere alimentata costantemente con nuove tecniche e sfide e ti segue sempre e ovunque tu vada.

Improvvisarsi e pretendere di essere professionisti della SEO e del Marketing è un’offesa per coloro che studiano e si aggiornano costantemente, giorno dopo giorno, che sperimentano e dedicano anni della propria vita alla crescita ed al miglioramento di sé stessi, per sé stessi e per gli altri.

il mio approccio

Se tu puoi pensarlo,
io posso crearlo.

01Ideazione

Si parte da un’idea, da quell’affaccio sul mondo e sul futuro. La chiara consapevolezza di sè è tutto ciò che occorre per innovare e raggiungere il successo.

02Progettazione

Schizzi, strutture, modifiche, procedure e ancora strutture. Seguire la progettazione in ogni sua fase è essenziale per portare fino in fondo la propria idea di business.

03Sviluppo

La parte più divertente dell’intero processo dove l’idea prende vita: la strategia di marketing, le campagne digital, la SEO.. ogni tassello strategico trova la sua giusta collocazione.

04Analisi

Si raccolgono insieme i frutti dell’intero processo di sviluppo e si continua a lavorare affinchè la crescita sia continua e graduale, mirata a migliorare flussi e statistiche di conversione.

Parlami delle tue idee
e del tuo progetto